Coltelli Sardi Di Francesco Casula

Cerca

Vai ai contenuti

Chi sono


COLTELLINAIO DI DESULO PROVINCIA DI NUORO

Francesco Casula è un coltellinaio hobbista che non ha bisogno di particolari presentazioni,apprezzato e conosciuto dai più importanti collezionisti dell'isola, soprattutto per le finiture delle sue opere, è stato allievo del grande Antonio Paderi. E' nato 50 anni fa a Desulo patria del poeta Montanaru(il poeta che corrispondeva epistolarmente con Leone Tolstoi per intenderci) e dalla sua terra Francesco Casula ha ereditato tutte le qualità dei barbaricini, tipiche dei veri sardi : lealtà,riservatezza e una scarsa inclinazione all'ostentazione e al vanto,tant'è che è la prima volta, grazie anche all'amico Paderi, che ha accettato il mio invito a mettere in rete le sue opere

Francesco Casula combina la funzionalità con lo stile.Egli enfatizza l'impiego dei materiali migliori e della tecnica artigianale assieme a standard di finiture senza compromessi.Tutti suoi coltelli sono fatti rigorosamente a mano,,la sua gamma comprende coltelli tradizionali sardi ma anche coltelli tascabili tipo liner lock con impugnature in abalone,ebano e fossile di mammuth, madreperla,come acciaio predilige soprattutto l'acciaio N 690 per le sue eccezionali caratteristiche di durezza e taglio,le incisioni di alcuni dei suoi coltelli sono state ad opera dell'incisore Gianni AbrainI

FRANCESCO CASULA E' UNA"PERLA NASCOSTA" UNA GRADEVOLISSIMA SCOPERTA CHE HO FATTO NEI MIEI INNUMEROVELI VIAGGI IN TUTTA LA SARDEGNA,UN VERO E RARO ARTIGIANO NASCOSTO AL MONDO DELLA COMMERCIALIZZAZIONE ALLARGATA,RICERCATO DAI VERI APPASSIONATI,TUTELATO DA CHI SA APPREZZARNE VERAMENTE IL VALORE.RAPPRESENTA COME POCHI ALTRI LA SARDEGNA PIU' VERA AUTENTICA E GENUINA,LA SUA PRODUZIONE E' LIMITATA,MA I SUOI POCHI PEZZI NON SFUGGONO AI VERI INTENDITORI

Da:http://www.tradizionisarde.it/vendita/39-archivio/27-archivio/368-logudoresa-francesco-casula.html


Torna ai contenuti | Torna al menu